Contenuto principale

Messaggio di avviso

Mercoledì, 10 Giugno 2020 08:02

AVVISO: APPROVAZIONE GRADUATORIA PROVVISORIA SOSTEGNO AL FITTO DELLE ABITAZIONI PRINCIPALI PER SITUAZIONI DI EMERGENZA SOCIO/ECONOMICA A SEGUITO DI MISURE RESTRITTIVE DOVUTE A COVID - 19

Si avvisa la cittadinanza che in riferimento al bando di cui in epigrafe, la Regione Campania ha assegnato al Comune di Sant'Anastasia la somma totale di € 36.952,94 (a fonte di € 147.377,27 richiesti).
In conseguenza di ciò si è dovuto provvedere alla formazione di una graduatoria sulla base dei criteri stabiliti con la determinazione dirigenziale n. 344/2020, ovvero:

• reddito complessivo familiare più basso;

• numerosità del nucleo familiare (dando precedenza ai nuclei familiari più numerosi);

• ordine cronologico di arrivo delle istanze.

A seguito di approvazione della graduatoria provvisoria (avvenuta con determinazione dirigenziale n. 460/2020), risultano essere rientrati tra i beneficiari del contributo i nuclei familiari con reddito complessivo 2018 non superiore ad € 8.906,00.
Si specifica inoltre che, sulla base delle verifiche d'ufficio effettuate, sono state escluse dalla suddetta graduatoria n. 58 istanze a causa delle seguenti motivazioni:

• presentate fuori termine: 2

• presentate da soggetti non residenti: 4

• contenenti documentazione incompleta: 4

• contenenti possessori di redditi eccedenti il limite fissato: 1

• contenenti irregolarità relativamente ai requisiti reddituali e/o patrimoniali: 36

• presentate da soggetti per i quali l'immobile locato non costituisce abitazione principale: 2

• contenenti irregolarità relativamente ai requisiti del contratto di locazione: 9

Si rende noto che tale graduatoria è PROVVISORIA e potrà subire eventuali variazioni qualora una o più istanze escluse dovessero essere riammesse a seguito di riesame. A ciascun escluso verrà, infatti, data apposita comunicazione sulla PEC dalla quale è pervenuta l'istanza; sarà possibile presentare, entro il termine perentorio di gg. 7 dalla ricezione dell'avviso, documentazione, memorie o quant'altro al fine di un eventuale riesame dell'istanza. Si rende, infine, noto che nel caso in cui il beneficiario risultasse successivamente destinatario anche del contributo sul bando fitti 2019 per un importo maggiore e quindi più favorevole al cittadino, lo stesso avrà diritto al versamento della differenza tra i due contributi. I contributi saranno materialmente erogati solo a seguito di accredito, da parte della Regione Campania, dei fondi assegnati. INFORMAZIONI SULLA PROCEDURA

Per qualsivoglia informazione è possibile contattare il dr. Antonio Esposito, responsabile di procedimento, solo ed esclusivamente tramite il seguente numero Whatsapp: 3887983624