Contenuto principale

Messaggio di avviso

Martedì, 11 Gennaio 2022 13:37

AGEVOLAZIONI TARI 2021 (Utenze non domestiche)

Si rende noto ai sigg.ri contribuenti che con la delibera di Consiglio Comunale n. 54 del 27/12/201 sono stati fissati criteri e modalità di richiesta per le agevolazioni TARI (Tassa rifiuti) 2021 in favore delle utenze non domestiche, applicati sulle bollette a conguaglio 2021, così sintetizzabili:

ATTIVITA’ NON DESTINATARIE DI PROVVEDIMENTI DI CHIUSURA NELL'ANNO 2020 – In analogia a quanto disposto dal “Decreto Sostegni” (D.L. 41/2021), sgravio del 30% della quota variabile in favore dei contribuenti titolari di utenze non domestiche TARI per il 2021 in possesso, contemporaneamente, dei seguenti requisiti:

    • possesso di partita IVA attiva alla data del 29 giugno 2021;
    • possesso di ricavi o compensi non superiori a 10 milioni di euro nell’anno 2019;
    • possesso nell’anno 2020 di un fatturato totale inferiore di almeno il 30% rispetto al fatturato totale dell’anno 2019.

In analogia al su richiamato D.L. n. 41 del 22 marzo 2021, per tale forma di agevolazione viene stabilito quanto segue:

  • ai soggetti che hanno attivato la partita IVA dal 01/01/2019 il contributo spetta anche in assenza del requisito del calo di fatturato;
  • al fine della verifica del calo di fatturato, si farà riferimento ai seguenti quadri dei modelli Unico 2021 ed Unico 2020:

 

Quadro, rigo e colonna di riferimento

Contribuenti rientranti nel regime di vantaggio (ex “Minimi”)

LM2

Contribuenti rientranti nel regime “Forfettario”

LM22 (colonna 3)

Contribuenti titolari di reddito di lavoro autonomo

RE2 (colonna 2)

Imprese in regime di contabilità semplificata

RG2 (colonna 2)

Imprese in regime d contabilità ordinaria

RF2

PRESENTAZIONE ISTANZE - L'istanza andrà presentata mediante una delle seguenti modalità:

    1. presentazione a mano c/o il protocollo generale;
    2. presentazione via lettera raccomandata con avviso di ricevimento;
    3. presentazione via PEC all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (l’istanza presentata via mail ordinaria oppure mediante un indirizzo di posta elettronica certificata diverso da quello indicato, sarà considerata irricevibile).

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE - L'istanza sarà composta dalla seguente documentazione obbligatoria:

    1. modello di domanda correttamente compilato secondo lo schema messo a disposizione sul sito web;
    2. quadri delle dichiarazioni dei redditi contenuti nei modelli UNICO 2021 ed UNICO 2020 come sopra dettagliato;
    3. copia documento di riconoscimento del titolare dell’azienda ovvero del rappresentante legale.

TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE - La domanda andrà presentata entro il termine improrogabile del 31/01/2022 chiarendo che:

    • per la presentazione manuale farà fede la data del protocollo generale;
    • per la presentazione via lettera raccomandata con a/r farà fede la data del timbro postale di partenza;
    • la presentazione via PEC farà la data della ricevuta di “CONSEGNA” telematica della PEC.

ATTIVITA’ DESTINATARIE DI PROVVEDIMENTI DI CHIUSURA OBBLIGATORIA NELL'ANNO 2020 – Per tali attività si rimanda integralmente ai contenuti della su citata delibera di Consiglio comunale n. 54/2021 nonché alle delibera ARERA n. 158/2020/R/RIF del 05/05/2020 recante “Adozione di misure urgenti a tutela delle utenze del servizio di gestione integrata dei rifiuti, anche differenziati, urbani ed assimilati, alla luce dell’emergenza da Covid-19”, ed in particolar modo alll'ALLEGATO A alla suddetta delibera, al fine di individuare le utenze non domestiche meritevoli di aiuto (facendo integralmente riferimento ai codici ATECO nonché alle tabelle in esso contenute).

INFORMAZIONI - Per eventuali informazioni si prega di rivolgersi al Servizio Tributi esclusivamente mediante una delle seguenti modalità (si consiglia vivamente di NON recarsi di persona presso l'ufficio in conseguenza della pandemia in atto):

  1. indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
  2. contatto Skype Dr. Antonio Esposito – Sant’Anastasia;
  3. WhatsApp al n. 342.0639362 (si chiarisce trattasi esclusivamente di una utenza dati, per cui non sarà possibile effettuare telefonate e/o videochiamate, né inviare SMS).


    Clicca qui per scaricare il modulo